Il detto “anche l’occhio vuole la sua parte” assume sicuramente un altro significato quando si prende lo sfarzo di Versailles e lo si mischia con i pasteis. Questa l’idea che ebbe Salvador José Antunes quando nel 1922 decise di aprire la sua patisserie ma a Lisbona. Qui, in Avenida da República sull’angolo con Ávenida Duque de Avila, si è trasportati ai tempi di Luigi XIV da Pastelaria Versailles.

L’APPETITO VIEN MANGIANDO

Si beve prima l’acqua del caffè o viceversa? Ma soprattutto, si addenta prima il pasteis o si beve un sorso di caffè? Qua non avrete problemi, fate come vi pare e in ogni caso rimarrete soddisfatti. Buono il caffè e croccante e dolce il pasteis.

ATMOSFERA, SERVIZIO E PREZZI

Lo stile e l’atmosfera dell’interno portano qualsiasi persona indietro nel tempo. Questo stile e la cura nei dettagli sono ormai particolari rari da trovare.

Il locale ha una zona pranzo interna nel fondo e dei tavolini per la pasticceria sparsi di fronte a tutto il bancone pieno di dolci.

Il servizio è rapido e veloce. Nonostante tutto lo sfarzo, i prezzi sono contenuti e perfettamente in media con il resto della città. In totale, per un pasteis veloce seduti si spendono 2,60€ con caffè incluso. Se siete curiosi potete sempre consultare il menù aggiornato sul loro sito.

INFO

Pastelaria Versailles
Avenida da República 15 A, Lisbona
[email protected]
tel. (+351) 21 354 6340
lunedì – domenica > 7:15 – 23:00