Quando si parla di pesce, sicuramente i pensieri più comuni sono il mare e i pescherecci, ma allora perchè il pesce più fresco d’Italia si mangia a Milano? O almeno così dicono. Questo detto nasce dal fatto che a Milano è presente il mercato ittico più grande e moderno d’Italia e anche il più importante di tutto il Sud Europa, dove viene convogliato il pesce da tutta la nazione e non solo in tempi brevissimi grazie anche alla sua prossimità all’aeroporto di Linate, distante solo 4 minuti. Sembrerebbe quindi che anche i ristoranti di Monza possano beneficiare di questo polo d’eccellenza. In ogni caso, che questo detto sia vero o meno, resta una garanzia andare al Barracudino Easy & Chic.

L’APPETITO VIEN MANGIANDO

Per cominciare qualcosa dal sapore delicato e raffinato, una tartare di ricciola con goccie di vari aceti balsamici. Fresca e preparata alla perfezione risultando piacevole non solo al palato ma anche agli occhi.

Tra gli antipasti fa la sua figura anche questa tempura di gamberi e verdure con salsa agrodolce piccante. La pastella in cui sono avvolti gamberi e verdure non è affatto pesante ma leggera.

A chiudere gli antipasti di pesce ecco un ricco e abbondante sauté di cozze servito con un sughetto di pomodorini freschi leggermente piccante.

Per variare rispetto al mare si può optare per una millefoglie di melanzane con fettine di mozzarella di bufala DOP, pomodoro e una battuta di basilico a guarnire. Tra gli antipasti sicuramente il più semplice e meno consigliato.

Mi faccio incuriosire da degli spaghetti aglio, olio e peperoncino rivisitati. Nella preparazione viene usato dell’aglio nero fermentato e poi gli spaghetti sono impreziositi con una tartare di gambero e della burrata. Il mix è sicuramente particolare e soddisfacente.

Per chi preferisse un primo più classico si può optare per un piatto di cavatelli freschi con speck croccante, gamberi e zucchine su una fonduta di Parmigiano Reggiano.

Tra i secondi di pesce quello che sulla carta doveva essere un po’ più particolare ma si è rivelato fin troppo classico sono i calamari marinati al lime e menta alla plancia. Direi che tra le varie opzioni proposte in menù non ve lo consiglierei come prima scelta.

Un grande classico è la grigliata di pesce del Barracudino con gamberi, calamari, pesce spada, salmone e tonno accompagnati da un “sughetto” al limone.

Nel caso in cui vogliate concentrarvi solo su un crostaceo, allora la grigliata di scampi (o di gamberi) è quello che fa per voi. Cotti alla perfezione e con un gusto veramente delicato.

Se invece siete degli inguaribili amanti della carne, questo filetto di manzo vi lascerà sicuramente soddisfatti. Il filetto è avvolto in una crosta di speck adagiato su di un letto di erbette e coperto con un gratin al Parmigiano Reggiano.

Dulcis in fundo, se avete ancora uno spazietto, provate la variazione alla nocciola. Fatta con una sfera di gelato alla nocciola adagiata su una spuma al mascarpone cosparsa con una crema al gianduia, caramello salato e crumble.

Nel caso in cui vogliate una variante più dolce rispetto al classico caffè, allora questo tiramisù al Disaronno servito in tazza cappuccio con terra agli amaretti è quello che fa per voi.

Infine, decisamente per i più golosi, una fetta di torta sacher. Tanto semplice quanto buona nella sua golosità.

ATMOSFERA, SERVIZIO E PREZZI

La cura che trovate nei piatti è ben visibile anche negli arredi di design del ristorante che seguono uno stile molto moderno.

Il locale si sviluppa a ferro di cavallo attorno alla cucina a vista. Da qui i camerieri non perdono tempo nel servire i tavoli e garantire un servizio impeccabile.

Il prezzo rispecchia la qualità di quello che si è mangiato, tenendo conto che il pesce era veramente fresco. In totale, per una cena come questa, si spendono in media 40-55€ a testa, coperto, bevande e vino. Se siete curiosi potete sempre consultare il menù aggiornato sul loro sito assieme alla lista dei vini.

INFO

Barracudino Easy & Chic
Via Carlo Cattaneo 7/B, Monza
[email protected]
tel. (+39) 039 380 174
domenica – venerdì > 12:00 – 14:30 / 19:00 – 23:00 | sabato > 19:00 – 23:00