Uno dei primi cardine della cucina italiana di derivazione laziale è sicuramente la cacio e pepe. Un piatto tanto semplice quanto insidioso che sfida cuochi provetti e non in tutto lo stivale. Oggi vi propongo la ricetta classica per la cacio e pepe, nulla di più e nulla di meno.

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 10′
  • Dosi: 2 persone
  • Costo: basso

INGREDIENTI

  • 160g di bucatini
  • 100g di pecorino romano
  • 4g di pepe in grani (90 grani)
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Battete 4g di pepe in grani (90 grani) in un mortaio o con il fondo di un bicchiere su di un assetta per ridurli a pezzetti
  2. Quando avrete una polvere grezza il pepe sarà pronto
  3. Buttate 160g di bucatini in acqua bollente già salata
  4. Dopo 3′ prendete 100ml (un mestolo) di acqua di cottura da usare dopo per creare la crema di pecorino
  5. Neanche 1′ dopo versate due mestoli di acqua di cottura in una padella su fuoco alto
  6. Versate la polvere grezza di pepe e mescolate per creare una specie di brodo
  7. Arrivati a circa metà cottura della pasta scolatela e fatele continuare la cottura nel brodo di pepe risottandola
  8. Continuate a mescolare e aggiungete acqua di cottura poco alla volta se necessario
  9. Una volta che la pasta sarà cotta spegnete il fuoco, versate 100g di pecorino e 100ml di acqua di cottura nella padella e mescolate per bene così da creare una crema di pecorino
  10. Una volta sciolto il pecorino continuate a mescolare affinchè non si rassodi troppo la crema e impiattate

STRUMENTI UTILIZZATI

HO ANCORA VOGLIA DI…